Seleziona una pagina

Aspetti doganali delle merci: strumenti e consigli pratici

Descrizione

Aspetti doganali delle merci: strumenti e consigli pratici

Obiettivo: approfondire il regime doganale export, la definizione del valore doganale, le misure restrittive, sanzionatorie e quelle riguardanti le merci dual use.
Gestire gli aspetti doganali collegati all’origine delle merci. Acquisire le conoscenze necessarie riguardanti i concetti di origine preferenziale e non preferenziale delle merci evidenziando le differenze e le “regole” di cumulo dell’origine. Vengono forniti gli strumenti per conoscere il quadro normativo di riferimento, gli accordi preferenziali tra l’UE e i Paesi non membri, il sistema degli esportatori registrati (denominato REX), individuando una check list circa i documenti che certificano l’origine preferenziale e non preferenziale, il made in, l’etichettatura e le problematiche connesse.
Tra i principali temi trattati:

Misure doganali nelle transazioni con Paesi terzi, restrizioni e dual use
• Regime doganale di esportazione: profili fiscali e profili doganali
• Misure restrittive all’esportazione
• Misure nell’ambito della Politica Estera di Sicurezza Comune
• Nozione di embargo e Paesi coinvolti
• Regolamento 428/2009 “dual use”, aggiornato dal Reg. delegato UE 2018/1922
• Transito unionale di merci duali
• Tecnologie e servizi collegati ai beni dual use
• Regole doganali di classificazione delle merci e ITV
• Classificazione doganale delle merci e ECCN
• Autorizzazioni all’esportazione individuali e autorizzazioni globali
• D. lgs. n. 221/2017: sistema sanzionatorio

Regole, accordi e certificazione dell’origine delle merci
• Origine non preferenziale delle merci e MADE IN
• Regole di conferimento di origine
• Lavorazione sostanziale, lavorazione minima, lavorazione sufficiente
• Documenti di certificazione dell’origine non preferenziale
• Origine preferenziale delle merci
• Accordi preferenziali tra UE e Paesi terzi
• Documenti di certificazione dell’origine preferenziale
• Status di Esportatore Autorizzato (AEO)
• Status di “esportatore autorizzato”
• CETA e JEFTA Accordi di Libero Scambio
• Status di Esportatore Registrato e sistema REX
• Dichiarazioni del fornitore e ricostruzione della filiera dell’origine
• Cumulo dell’origine
• I.V.O. – Informazioni Vincolanti in materia di Origine.